Dolore al seno 7 motivi per cui può accadere

  • Thomas Davis
  • 0
  • 3657
  • 571

Molte donne mettono in relazione il dolore al seno con il cancro al seno e questo può causare preoccupazione.. Tuttavia, la maggior parte dei casi di dolore al seno non è correlata a questa malattia ed è per questo che è bene conoscere gli altri motivi per cui il seno può far male..

La maggior parte delle donne sperimenta spesso dolore al seno in qualsiasi momento della propria vita, poiché questo è un sintomo comune di alterazioni ormonali durante i periodi o anche durante la gravidanza..

L'infiammazione o la tenerezza del seno prima o durante le mestruazioni è molto comune, che non è collegato a qualcosa di grave e che può essere causato semplicemente da un cambiamento ormonale.

Se non si riscontrano anomalie durante l'esecuzione di un autoesame del seno ma si hanno dolori frequenti, è possibile che altre condizioni benigne influenzino il sintomo. Successivamente, parleremo delle cause più comuni di dolore al seno. Dai un'occhiata!

1. Cause ormonali

Di solito gli adolescenti che iniziano il loro ciclo mestruale spesso avvertono un po 'di dolore al seno. Anche la tensione premestruale può causare dolore prima delle mestruazioni.

Molte donne avvertono dolore al seno durante il loro periodo fertile, molto spesso a metà del ciclo mestruale, in coincidenza con l'ovulazione e i giorni precedenti le mestruazioni. Queste due fasi del ciclo coincidono con i cambiamenti più improvvisi nei livelli di ormone femminile..

Inoltre, l'uso di contraccettivi e la terapia ormonale sostitutiva possono anche avere forti influenze sul dolore al seno..

2. Gravidanza

Uno dei primi sintomi durante la gravidanza è il dolore al seno.. Di solito, nel primo trimestre di gravidanza compaiono dolori, il seno cresce e le vene blu nella regione diventano visibili, indicando un aumento del flusso sanguigno..

3. Allattamento

Quando una donna partorisce, ha spesso dolore al seno dovuto all'aumento della produzione di latte, indipendentemente dal fatto che stia allattando o meno.. Tuttavia, occorre prestare molta attenzione se il dolore diventa frequente, grave e non migliora, poiché ciò può essere indicativo di mastite..

4. Mastite

La mastite è un'infiammazione della ghiandola mammaria che si verifica a causa dell'ostruzione di alcuni dotti sinusali.. Questa infiammazione può essere causata da un virus, un'infezione batterica o fungina nel seno.. I sintomi che dovrebbero tenerci in allerta sono: arrossamento, dolore e soprattutto febbre.

5. Cisti al seno

Le cisti al seno sono una sorta di sacche piene di liquido che si formano all'interno del seno.. Di solito si formano quando crescono le normali ghiandole mammarie e possono formarsi una o più cisti..

Di solito sono benigni e sono caratterizzati da causare dolore. Quando sono troppo grandi possono essere palpati, ma alcuni richiedono una mammografia o un'ecografia per essere rilevati..

6. Ascessi al seno

Gli ascessi non sono altro che l'accumulo di pus nel tessuto mammario, cioè è un processo infettivo. È un problema che può causare molto dolore al seno ed è possibile avvertire dei nodi molli nella regione interessata..

Di solito è causata da batteri, che entrano attraverso crepe nei capezzoli o problemi di lattazione.. Indipendentemente dalla causa, è meglio consultare un medico per eseguire i test necessari e ricevere il trattamento più appropriato..

7. Cancro al seno

Come accennato in precedenza, molte donne spesso mettono in relazione il dolore al seno con il cancro al seno, e di solito non è esattamente quello che è. Il dolore al seno è uno dei sintomi più lunghi che compaiono quando si soffre di cancro al seno..

Se una donna rileva e cura nel tempo eventuali anomalie al seno, potrebbe anche non provare dolore nell'area causata dal cancro..

Raccomandazioni per prevenire e curare il dolore al seno

Di solito non è necessario utilizzare farmaci per alleviare il dolore al seno. Ciò che può essere considerato sono alcuni cambiamenti nello stile di vita. Queste modifiche possono già aiutare a trattare e prevenire il problema. Quindi, attenzione:

  • Evitare di indossare reggiseni troppo stretti;
  • Mantenere una dieta sana e povera di grassi ricca di frutta, verdura e cereali;
  • Mantieni il tuo peso equilibrato in quanto aiuta a stabilizzare i livelli ormonali;
  • Aumentare l'assunzione di vitamina B6 (piridossina), vitamina B1 (tiamina) e vitamina E;
  • In caso di dolore, applicare rimedi casalinghi come acqua, succo di limone, aceto o impacchi di caffè.
5 rimedi naturali per lenire il dolore al seno



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.