5 alimenti per ripopolare la flora intestinale

  • Henry Lester
  • 0
  • 3746
  • 240

Normalmente la flora intestinale non è così importante come dovrebbe essere. Ma un intestino mal funzionante è una fonte di tossine per il corpo. Inoltre impedisce il corretto assorbimento dei nutrienti ottenuti dal cibo consumato.

In questo articolo imparerai come regolare la funzione intestinale e ripopolare la tua flora in modo naturale, grazie agli alimenti dietetici probiotici.

probiotici

I probiotici sono batteri vivi trovati in alcuni alimenti, che ha attraversato un processo di fermentazione naturale.

Questi microrganismi aiutano a rafforzare il sistema immunitario e ripristinare la flora intestinale. La flora può soffrire delle conseguenze di una cattiva alimentazione, dell'uso di antibiotici e di disturbi intestinali..

Il consumo giornaliero aiuta a migliorare alcuni problemi di salute come:

  • costipazione.
  • Gas e flatulenza.
  • Pancia gonfia dopo l'alimentazione.
  • Morbo di Crohn.
  • Sindrome dell'intestino irritabile.

yogurt

Lo yogurt è un alimento che può essere molto salutare se non si ha intolleranza al lattosio. Tuttavia, evitare di combinarlo con vari alimenti.

Può anche essere considerato un alimento naturale e, se fatto in casa, vengono evitati coloranti, aromi e zuccheri; aggiunto agli yogurt commerciali con sapori diversi.

Preparare lo yogurt a casa è molto più semplice di quanto possiamo immaginare. Inoltre, nel mercato è comune trovare macchine che ne facilitino la preparazione. Tuttavia, in realtà non è necessario acquistarlo.

Prepararlo in modo casalingo ti consentirà di godere di tutti i suoi benefici e proprietà: basta scegliere un latte di qualità e risparmiare denaro. Inoltre, il suo sapore è delizioso..

Kefir per ripopolare la flora intestinale

Kefir è considerato più sano e digestivo dello yogurt, come è ricco di lievito vivo e contiene meno lattosio. Ha un sapore leggermente acido, ma può essere ammorbidito con un po 'di miele o sciroppo d'agave..

È un fungo vivo che dovrebbe essere posto in una pentola con latte (mucca, capra, pecora, tra gli altri). Dopo 24 o 48 ore devono essere filtrati e consumati o possono essere conservati in frigorifero..

Inoltre, il kefir deve essere rimesso in un'altra pentola con il latte in modo che possa fermentare.

È importante evidenziarlo ci sono persone che non tollerano bene il lattosio, ma digeriscono bene i latticini fermentati. 

Crauti o cavolo fermentato

I crauti sono un alimento tipico di alcuni paesi europei, come Germania e Polonia, dove vengono serviti come accompagnamento di carne e pesce per facilitare la digestione..

È prodotto dalle foglie di cavolo fermentate con acqua salata..

I crauti che aiutano la nostra flora batterica intestinale sono fatti in modo naturale. In primo luogo, fermentare il cavolo con sale e non ciò che viene venduto nella maggior parte dei negozi, che contengono aceto e alcool..

Pertanto, ti consigliamo di farlo da solo. Puoi anche provare diversi tipi di cavolo e altre verdure.

Ananas Fermentato

Questa deliziosa ricetta, preparata principalmente in Centro e Sud America., non molto complicato da fare e può essere preso a digiuno ogni giorno.

È una bevanda fermentata a base di buccia d'ananas, quindi è una ricetta molto economica e facile da fare..

È preparato come segue:

  1. Prendi un ananas grande (o medio), ben maturo e con una buccia in buone condizioni..
  2. Lavalo e sbucciarlo.
  3. Tagliare il guscio in piccoli pezzi e metterli in un contenitore ermetico di cristallo o ceramica.
  4. Nel contenitore, metti anche due litri di acqua e 500 g di zucchero di canna o melassa.
  5. Chiudi ermeticamente e lascia riposare in un luogo caldo per 48 ore.
  6. Dopo due giorni, aggiungi un altro litro d'acqua e lascialo riposare per altre 12 ore..
  7. Trascorso questo tempo, aggiungi altri 750 ml di acqua e sei pronto per berlo..
  8. Prima di servirlo, si consiglia di raffreddarlo in frigorifero..
  9. Conservare in luogo freddo.

Durante il processo di fermentazione questa bevanda inizialmente genera microrganismi probiotici e, se la lasciamo più a lungo, alla fine si trasformerà in una bevanda alcolica e poi nell'aceto..

Immagini per gentile concessione di mfcorwin, iban e litlnemo.

Buone abitudini che migliorano la flora intestinale



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.