In che modo i pensieri si trasformano in malattie?

  • Jacob O’Brien
  • 0
  • 791
  • 183

La nostra mente è così potente che ci permette di influenzare il nostro stato fisico.. Negli ultimi anni abbiamo visto come si apre la porta tra corpo e mente, dimostrando che queste aree del nostro corpo sono più legate ai pensieri di quanto pensiamo..

Tutti noi ci siamo mai sentiti male e abbiamo avuto la sensazione che con questa malattia fisica la nostra mente fosse in una specie di prigione.

Abbiamo sentito la nostra mente diventare più pigra e goffa del solito; chiudendo sia l'accoglienza degli stimoli sia la produzione dei propri pensieri.

D'altra parte, l'ultima ricerca afferma che uno stato di benessere mentale è associato a un buono stato fisico; sia esso lo stato reale o la nostra percezione di esso.

"Sembra che l'ordine e la speranza che risiedono nelle nostre idee abbiano la capacità, attraverso il funzionamento del nostro sistema nervoso, di trasformarsi in uno stato fisico migliore".

Detto in altro modo, abbiamo maggiori probabilità di contrarre malattie quando la nostra mente è sbilanciata. Cioè, l'ansia o la depressione sono disturbi mentali che possono contribuire alla comparsa di sintomi fisici indesiderati..

Come avviene il processo di trasformazione??

Pensa per un momento ai momenti in cui ci sentiamo ansiosi. Il nostro cuore inizia a battere sempre più velocemente del normale, le nostre mani possono iniziare a tremare e possiamo facilmente iniziare a sudare.

Tutti questi sintomi compaiono perché dalla nostra mente stiamo mettendo in funzione il nostro corpo; cioè, stiamo cambiando le nostre costanti più o meno allo stesso modo di quando abbiamo iniziato a fare esercizi fisici.

Tuttavia, c'è una grande differenza: l'esercizio stesso non si verifica. E così, il corpo difficilmente può fornire uno sbocco per tutta questa energia che ha iniziato a produrre e questo provoca un'enorme pressione sul nostro sistema nervoso.

Le vene e le arterie che forniscono i nostri muscoli hanno appena iniziato a dilatarsi e il cuore sta inviando troppo sangue..

Visita questo articolo: Come riempire la tua casa di energia positiva

Cosa succede allora con i nostri pensieri?

Immagina che un numero enorme di auto inizi a guidare lungo un'autostrada, e all'improvviso quell'autostrada termina e il traffico deve essere deviato su una strada secondaria. Il risultato è sicuramente la produzione di un collasso.

La stessa cosa accade nel nostro corpo..

Per analogia, abbiamo un cuore che invia auto e più macchine e il resto del corpo non è in grado di riceverle. Se questa situazione continua per un breve periodo o non è molto intensa, sarà un semplice evento..

tuttavia, Quando l'intensità del lavoro cardiaco è troppo grande o troppo lunga, possono verificarsi gravi danni..

D'altra parte, Una delle connessioni più ovvie è quella che mette in relazione il funzionamento del nostro sistema cognitivo con la forza del nostro sistema immunitario..

Quando la nostra mente non funziona bene, è normale che si ribalti al proprio corpo e potenzi internamente qualsiasi attacco dall'esterno..

In questo senso, la nostra mente è come un computer e il nostro sistema immunitario è un antivirus. Se il nostro computer non funziona correttamente, disabiliterà questo antivirus, rendendo le cose molto più facili per qualsiasi minaccia..

Inoltre, questo indebolimento si verifica non solo durante il periodo di stress, ma anche quando scompare.

Quale ruolo gioca il nostro cervello?

Non dobbiamo dimenticare che alla base delle nostre idee e pensieri c'è una correlazione chimica nel nostro sistema biologico.. E una struttura chiave di questa correlazione è l'ipotalamo, che svolge un ruolo molto importante nella nostra regolazione ormonale..

La particolarità di questa piccola struttura è che è estremamente reattivo ai nostri pensieri, siano essi sotto forma di ricordo, interpretazione di stimoli presenti o anticipazione di eventi futuri..

“Quindi il nostro ipotalamo può “Svegliati” essere pronti ad agire più velocemente, proprio come puoi Rilassati fare spazio al sogno o migliorare la sensazione di piacere ”.

Quale influenza ha il nostro comportamento?

Finora abbiamo parlato di come la mente può influenzare direttamente il nostro corpo, ma non dobbiamo dimenticare qualcosa non meno importante: l'influenza che viene prodotta attraverso il nostro comportamento. Faremo un esempio:

Ognuno ha fasi della vita che non sono particolarmente gioiose e motivanti. In effetti, sebbene non abbiamo mai sperimentato la depressione, alcuni dei sentimenti che proviamo in questi periodi assomigliano a quelli di questa malattia, sebbene di solito non siano così intensi o così continui..

Bene, a questo punto, una delle cose che facciamo è abbandonare alcuni aspetti della nostra cura personale. In questo senso, Una delle prime cose che di solito è influenzata è la dieta.

Sacrifichiamo quegli alimenti che ci piacciono di meno, e sono i più sani, per gli altri che ci danno gusto con gusto..

Perché lo facciamo?

È una questione di equilibrio..

Cerchiamo di superare il piacere, il piacere che ci sembra perso in altri aspetti della nostra vita..

Sfortunatamente, l'immagine in serie della ragazza che si aggrappa a un secchio di gelato dopo una rottura è reale.

In breve, questo è il nostro modo sbagliato di far sì che l'ipotalamo ci dia un senso di benessere perduto.. È il nostro modo comportamentale per prevenire la comparsa di pensieri negativi. Un atto, senza dubbio, molto negativo per la salute del nostro corpo..

Tuttavia, la perdita di questo equilibrio non è l'unica ragione per trascurare la dieta. Un altro motivo importante è quello, con tristezza, di solito, c'è una mancanza di motivazione.

Le ragioni per prenderci cura di noi che una volta sembravano così importanti possono ora passare al bruciatore posteriore di ciò che ha causato tristezza e ha permesso che si stabilisse in noi..

Le azioni che una volta erano di routine sembrano essere più difficili ora. Quindi quello che facciamo è cercare di semplificare la nostra routine e invece di andare al supermercato quando lasciamo il lavoro scegliamo di ordinare una pizza in quanto richiede meno sforzo.

Leggi anche: Gli 8 migliori alimenti per dormire

L'altro lato della medaglia

Finora abbiamo parlato di come i pensieri negativi ci indeboliscano, ma c'è anche il rovescio della medaglia.

Diversi studi con persone malate lo hanno dimostrato un atteggiamento mentale positivo ha migliorato significativamente le sue prognosi.

Ciò può essere dovuto alla loro azione diretta attraverso la biochimica del corpo o attraverso l'azione di altri strumenti di controllo delle malattie, come l'esercizio fisico o la cura del cibo..

In questo modo ti incoraggiamo a prenderti cura della tua salute mentale il più possibile in modo che tu ti prenda cura del tuo corpo. Indubbiamente ne vale la pena!

Com'è la mente di un bipolare?



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.