5 tecniche per alleviare il dolore del travaglio

  • Daniel Chandler
  • 0
  • 5048
  • 1409

Una delle più grandi paure di tutte le donne in gravidanza, in particolare le madri per la prima volta, sono i dolori del travaglio. Anche se è certo che la sensazione è soggettiva e varia da donna a donna, di solito è caratterizzata da un intenso dolore ad ogni contrazione.. L'applicazione di tecniche per alleviare il dolore da travaglio è molto produttiva.

Fortunatamente, ci sono diversi metodi che aiutano ad alleviare questo sintomo, non solo dandoti una sensazione di tranquillità ma preparare il corpo per quando è il momento di partorire. Sei interessato a conoscere queste tecniche per alleviare il dolore del travaglio? Quindi, dedicheremo questo spazio appositamente per te.

Ma prima di entrare nei dettagli su ogni tecnica, vogliamo chiarire quale ruolo svolgono e perché sono così utili per affrontare la nascita del bambino in modo più positivo. Da non perdere!

Come funzionano le tecniche per alleviare i dolori del travaglio?

Quando arriva il momento del parto, si verificano le contrazioni temute. In questo processo la parte superiore dell'utero si contrae e la parte inferiore si allunga e si rilassa. per facilitare il movimento del bambino attraverso il canale del parto.

A causa del dolore prodotto, la donna tende a stringere e contrarre tutto il corpo ogni volta che ha una contrazione. Nonostante sia una risposta naturale da parte del corpo, la tensione è estenuante e può prolungare lo stress riducendo l'efficacia delle contrazioni..

Per questo motivo, alcune tecniche di rilassamento sono state incorporate nel lavoro per molti anni. Il suo obiettivo principale è che mentre l'utero si contrae, la futura mamma libera il resto del suo corpo dalla tensione e controlla la sua ansia..

Sebbene non vi siano ancora basi scientifiche per dimostrare che questi metodi possono ridurre il dolore, i loro effetti rilassanti sono benefici. Tuttavia, è importante esercitarli poco prima del "grande giorno" per avere un effetto migliore..

Le migliori tecniche per alleviare il dolore del travaglio

1. Seguire durante il parto

Le madri che scelgono di entrare accompagnate nella sala parto sentono maggiore benessere e relax. In effetti, Questa persona aiuterà a rassicurare la donna incinta se è necessario un intervento come taglio cesareo o anestesia epidurale..

2. Libertà di movimento

Una delle tecniche per alleviare il dolore da travaglio è adottare diverse posture e movimenti durante il travaglio. Stare sdraiati a letto non è sempre appropriato per ridurre al minimo la tensione. compresi, essere nella stessa posizione guardando il muro o il soffitto può essere più stressante.

Pertanto, durante le contrazioni nella prima fase del travaglio, è consigliabile camminare o fare qualche movimento per rilasciare endorfine che promuovono un maggiore benessere. inoltre, attività come l'ondeggiamento pelvico favoriscono l'apertura della cervice e il passaggio del bambino.

Ti consigliamo di leggere: 4 posture yoga per ridurre il mal di schiena

3. Esercizi di respirazione

Molte lezioni di preparazione al parto includono esercizi di respirazione. Questo tipo di tecnica consente di alleviare il dolore delle contrazioni nella fase di dilatazione attiva. Aiuta anche le mamme a concentrarsi sul mantenimento del ritmo e sull'ascolto del proprio corpo..

Tra l'altro, la respirazione profonda e lenta riduce significativamente la tensione muscolare e offre tranquillità. Quindi, dall'inizio alla fine del processo di nascita, è bene esercitarsi.

4. Ascolta la musica

Grazie ai suoi effetti terapeutici, l'ascolto della musica può servire come una delle tecniche per alleviare il dolore del travaglio. Scegli brani rilassanti, ad esempio, per accompagnare la respirazione, rilascia le tensioni e le paure proprie di questo processo.

Le melodie morbide riducono la percezione del dolore e mitigano lo stress che provoca contrazioni. Se il parto è in ospedale, sarebbe bene che il compagno portasse alcune canzoni preparate per la madre per rilassarsi prima del parto..

5. Vasca idromassaggio

Il parto in acqua è uno dei metodi più noti per alleviare il dolore di questo processo. Il contatto del corpo con l'acqua calda produce un forte senso di rilassamento su muscoli e articolazioni, riducendo le malattie..

Riduce anche la segregazione di adrenalina e favorisce l'ammorbidimento della cervice. Pertanto, sempre più ospedali stanno adattando le stanze con le vasche da bagno per coloro che vogliono avere questo tipo di esperienza. Inoltre, la madre può scegliere di partorire in acqua o no..

Leggi anche: Le donne hanno bisogno di un anno per riprendersi dopo il parto

In breve ...

Sebbene non esista un metodo che elimini al 100% i dolori del travaglio, la pratica di queste semplici tecniche può alleviare i sintomi in modo che i tempi non siano così traumatici. Il supporto costante da parte di un partner o di un membro della famiglia, così come la respirazione e il massaggio possono rendere più sopportabili i sentimenti..

Come prendersi cura del corpo dopo il parto



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.