5 consigli per pulire correttamente la pelle

  • Henry Lester
  • 0
  • 3525
  • 545

Per pulire correttamente la pelle, non è necessario acquistare i prodotti più costosi sul mercato. Anche se non possiamo negare che di solito sono abbastanza utili, ci sono altre preoccupazioni di base che possiamo mettere in pratica senza scuse.

Fortunatamente, ci sono metodi molto convenienti che ci aiutano a purificare la pelle senza dover andare a terme o centro di bellezza. In questo articolo, vogliamo condividere 5 consigli in modo da poterli applicare alla tua routine quotidiana. 

Perché è importante purificare la pelle?

Oltre ai problemi estetici, la corretta pulizia della pelle è fondamentale per promuovere il benessere. Sebbene non sia sempre evidente, sulla sua superficie sono accumulati detriti che possono causare cambiamenti. In effetti, l'accumulo di grasso e sporcizia innesca problemi come l'acne..

D'altra parte, questi rifiuti creano un ambiente favorevole alla proliferazione dei batteri, che può portare a infezioni più accurate. Vuoi più motivi per pulire la pelle ogni giorno? Oltre a quanto sopra, altri benefici per la pulizia della pelle sono:

  • Prevenire i segni prematuri dell'invecchiamento.
  • Riduzione della produzione di petrolio in eccesso.
  • Eliminazione di cellule morte e impurità.
  • Rigenerazione dei tessuti e maggiore ossigenazione.
  • Maggiore idratazione.
  • Aspetto più liscio e più giovane.

Suggerimenti per pulire correttamente la pelle

È molto importante tenere presente che per pulire correttamente la pelle, non hai bisogno di saponi convenzionali o prodotti specifici. Sebbene queste alternative siano distribuite come un'opzione efficace per rimuovere rifiuti e impurità, non sono sempre buone..

compresi, molti hanno componenti chimici che alterano il pH della pelle ed eliminare gli oli naturali che preservano i tessuti elastici e idratati. Quindi, quando si tratta di fornire pulizia, basta applicare le cure di base, preferibilmente utilizzando prodotti naturali..

1. Usa un sapone delicato

Per molti anni, alcune ricerche sono state documentate dimostrando che L'uso di saponi convenzionali può influire sulla salute della pelle. Grazie ai loro componenti, possono distruggere il pH della pelle, eliminando oli naturali e batteri sani..

Per risolvere questo, È meglio usare saponi neutri se possibile a base di ingredienti naturali.. Le sue formule sono molto più morbide dei saponi profumati e, inoltre, rispettano il pH leggermente acido della pelle. Non dimenticare di rimuoverli con acqua fredda.

Dai un'occhiata: 4 consigli per mantenere una pelle pulita e morbida

2. Applicare un prodotto esfoliante

L'applicazione degli esfolianti ha acquisito molta importanza negli ultimi anni. In effetti, per molte donne sono diventate essenziali nelle loro routine di bellezza. Per quale motivo? Sono il miglior complemento per pulire correttamente la pelle, lasciandola libera dalle impurità..

Grazie ai loro ingredienti granulosi testurizzati, aiutano a liberare qualsiasi rifiuto non insaponato. Inoltre, hanno un effetto astringente che riduce al minimo l'accumulo eccessivo di sebo. Quindi loro sono perfetti per combattere i problemi di acne e punti neri.

Quindi non hai uno scrub commerciale a portata di mano? Quindi impara come prepararne uno con ingredienti naturali. Combina semplicemente un ingrediente granulato, come lo zucchero di canna o di cristallo, con una crema idratante, come olio di cocco o miele. Dopo aver ottenuto una pasta densa, applicalo con delicati movimenti circolari, lasciandolo agire per 3 o 5 minuti.

3. Utilizzare detergenti a base di olio

Gli oli detergenti a base di olio offrono alcuni vantaggi alla pulizia della pelle. A causa della loro composizione, loro intrappola lo sporco e separa le cellule morte intrappolate sulla superficie. Inoltre, non alterano la barriera dell'olio naturale della pelle e il suo pH..

In effetti, gli struccanti commerciali di solito hanno alcuni oli nel loro trucco perché sono adatti per rimuovere particelle cosmetiche che rimangono attaccate ad aree come occhi, zigomi e ciglia. Quali sono i migliori oli naturali?

Se si preferisce utilizzare oli in preparati detergenti naturali per la pelle, optare per olio d'oliva, mandorle dolci o cocco. Potrebbe piacerti anche l'olio d'uva, l'avocado o l'olio di argan. 

4. Utilizzare acqua micellare per pulire correttamente la pelle.

L'acqua micellare è un prodotto progettato per tutti i tipi di pelle. Negli ultimi anni ha guadagnato molta popolarità perché ha molecole che attirano sporco e grasso dalla faccia, trasportandoli con acqua per una successiva rimozione della pelle.

È interessante notare che potrebbe essere un'alternativa ai tonici convenzionali. L'uso regolare aiuta a sigillare i pori, integra la pulizia e tonifica i tessuti. Può asciugare la pelle? La risposta è no È privo di alcool, parabeni e altre sostanze che possono causare aggressioni cutanee..

Assicurati di leggere: Come eliminare i pori della pelle con 3 rimedi

5. Crea maschere per il viso regolari

L'applicazione di maschere per il viso è ancora valida come una buona alternativa per pulire correttamente la pelle. Sia commerciale o di origine naturale, il il suo utilizzo facilita la rimozione di sporco e particelle di sebo intrappolate nei pori. Soprattutto, idratano i tessuti e aiutano a correggere le imperfezioni..

In breve ...

In conclusione, puoi fare una pulizia profonda della pelle con prodotti base che di solito ottieni facilmente. La cosa più importante è eseguire regolarmente questa pulizia, in quanto ciò impedisce l'accumulo di grasso, trucco o sporco..

4 consigli per mantenere la pelle pulita e morbida



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.