Trattamento alla mela per alleviare l'infiammazione della vescica

  • Daniel Chandler
  • 0
  • 2870
  • 712

La più comune malattia della cistifellea è senza dubbio un'infiammazione.. I motivi per cui si verifica l'infiammazione della cistifellea sono vari, soprattutto a causa di alcuni processi infettivi o addirittura della presenza di calcoli biliari..

Il migliore in questi casi è seguire le raccomandazioni mediche e, soprattutto, conoscere l'origine di questo disagio. Tuttavia, a casa possiamo seguire semplici rimedi che possono aiutarci a sentirci meglio..

Oggi vogliamo parlare dei benefici delle mele per alleviare l'infiammazione della cistifellea. Prendiamo appunti?

Purè di mele con succo di limone

I benefici di questo frutto nel trattamento dell'infiammazione della cistifellea sono principalmente nella sua polpa.. Grazie ai suoi fitochimici e tannini, la mela ci permetterà di trovare un sollievo quotidiano..

Apple ci aiuta a purificare le tossine e quindi eliminare quegli elementi che sviluppano infezioni o che ha reso questo organo così importante per la digestione.

Scopri: 7 motivi per cui dovresti mangiare il digiuno di mela verde

In questo caso, possiamo preparare una semplice purea che ci farà benissimo in qualsiasi momento della giornata. Prendi nota di come prepararlo.

ingredienti

  • 2 mele, la varietà che vogliamo
  • 1 bicchiere d'acqua (200 ml)
  • Mezzo succo di limone
  • Cannella in guscio

preparazione

  • È molto semplice. La prima cosa che faremo è sbucciare le mele e rimuovere i semi dal centro. Quindi tagliare a pezzetti e metterli nella padella insieme al bicchiere d'acqua per cuocere e ammorbidire..
  • Quando noti che i pezzi di mela si stanno già restringendo, aggiungi il succo di limone e la cannella per ottenere il sapore e le loro proprietà..
  • Una volta ammorbidito e ridotto completamente, spegnere il fuoco e rimuovere la cannella. Metti il ​​composto in un frullatore fino a che liscio e senza pezzi. Questa crema di mele è ottima per coloro che vogliono ridurre l'infiammazione della cistifellea..

Succo di mela e aceto per trattare l'infiammazione della cistifellea

Tra tutti i vantaggi che sicuramente già conosci sulle mele c'è il suo potere di aiutare a dissolvere i calcoli biliari..

Come accennato in precedenza, una delle cause dell'infiammazione è la presenza di calcoli biliari, che da soli possono causare questo processo infettivo e infiammatorio ostacolando il corretto funzionamento dell'organo..

Lo noteremo soprattutto da un dolore addominale nella parte superiore destra o centrale dell'addome. Oltre a seguire le raccomandazioni prescritte dai medici, il succo di mela scende molto bene, o meglio l'aceto di mele..

Leggi anche: 8 benefici del consumo di un cucchiaio di aceto di mele al giorno

  • L'acido malico della mela agisce come ammorbidente e impedisce la produzione di colesterolo epatico, un elemento che sviluppa calcoli alla cistifellea..
  • Ti permette di dissolvere lentamente le pietree riduce anche il dolore che deriva da questa malattia..

Come prendere il succo di mela e l'aceto di mele

  • Il succo di mela dovrebbe essere sempre naturale. Ricorda di sbucciare la mela e metterla in un frullatore con un bicchiere d'acqua. Puoi avere due bicchieri al giorno, il primo non appena ti svegli.
  • Per quanto riguarda l'aceto di mele, basta mettere un cucchiaino da tè (5 ml) mescolato in un bicchiere d'acqua. L'assunzione dopo i pasti faciliterà anche la digestione..

Barbabietola e succo di mela

Il trattamento della barbabietola combinato con la mela è ben noto. Non solo ci aiuta a sgonfiare la cistifellea, ma mineralizza e ne migliora il funzionamento., in quanto elimina tutti i tipi di tossine e facilita anche l'eliminazione dei calcoli biliari.

È importante che in tutti questi rimedi non includere mai lo zucchero e nessun dolcificante, altrimenti aumenteremo l'infiammazione e il dolore..

In questo caso, si consiglia di includere il lievito di birra. È un ricco integratore di inositolo che migliora la funzionalità del fegato e della cistifellea..

ingredienti

  • 1 bicchiere d'acqua (200 ml)
  • 1 barbabietola media
  • 1 mela verde media
  • 1 cucchiaio di lievito di birra (10 g)

preparazione

  • Cominciamo lavando bene la barbabietola e sbucciando la mela. Ricordati di tagliarli in piccoli pezzi per facilitare il colpire il frullatore.
  • Nel frullatore, aggiungi la barbabietola e la mela per ottenere un succo morbido e attraente..
  • Sciogli la miscela con acqua per non diventare troppo densa,e aggiungere i 10 grammi di lievito di birra, mescolando bene.

Consumare al mattino. È buono per colazione o pranzo. Giorno dopo giorno, il succo ti aiuterà a sentirti meglio. Non esitate a combinarlo anche con altre ricette indicate nel nostro blog..

Dieta per la rimozione dopo cistifellea



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.