Protezione solare Sapere quante volte è necessario applicarlo

  • Henry Lester
  • 0
  • 5149
  • 570

In estate di solito vogliamo divertirci e alleviare lo stress prendendo il sole e facendo un tuffo nel mare. Tuttavia, a volte dimentichiamo l'importanza della cura della pelle in questo momento..

Continua a leggere l'articolo per scoprire con quale frequenza applicare la crema solare per mantenere la pelle ben curata..

Per proteggere la pelle dai raggi UV, non basta indossare una buona crema solare.

È importante tenere conto di alcuni fattori prima di godersi una giornata in spiaggia o in piscina. La frequenza dell'applicazione della protezione solare è una di queste.

Qual è la migliore protezione solare per me?

Come sapete, i filtri solari si classificano in base al fattore di protezione solare.

La scelta della migliore per te dipende dal tipo di pelle o dal fototipo. Se non riesci a capire quale è il tuo, controlla la scala di Fitzpatrick..

Questa scala classifica i tipi di pelle in base alla loro naturale resistenza al sole..

Esistono sei fototipi, in cui il primo corrisponde alle persone dalla pelle bianca e il sesto corrisponde alle persone dalla pelle nera..

Se il tuo fototipo è il numero uno, scegli un protettore con FPS 50 o più.

Se il tuo fototipo è sei, dovrebbe essere sufficiente una protezione con SPF 15 o 20..

Se si intende rimanere al sole per molto tempo, si consiglia di utilizzare anche una protezione SPF superiore..

Tuttavia, non esiste un solo tipo di pelle in base alla resistenza UV naturale..

Esistono anche tipi di pelle determinati in base alle caratteristiche fisiche e biologiche..

Un altro fattore da considerare quando si sceglie la protezione solare è ovviamente la pelle normale, secca, grassa o acneica..

Non tutti i filtri solari funzionano per tutte le persone e parti del corpo..

  • Se la tua pelle è normale, puoi usare qualsiasi tipo di protezione solare.
  • Se è asciutto, preferisci creme solari crema.
  • Tuttavia, se la tua pelle è grassa o acneica, i gel solari o i filtri solari per il tatto asciutto sono i migliori per te..

comunque, è importante consultare un dermatologo per guidarti in base alle esigenze della tua pelle.

Applicare la protezione solare per il mio tipo di pelle sarà sufficiente per mantenerlo protetto?

No. Non è sufficiente applicare la crema solare. Se usi un prodotto sbagliato o SPF incompatibile con il tuo tipo di pelle, potresti bruciarti allo stesso modo..

L'applicazione errata del prodotto può anche essere dannosa per la pelle..

Puoi anche indossare una protezione solare a basso SPF, ma se la applichi correttamente, la tua pelle potrebbe essere meglio protetta di un alto SPF..

Il segreto è applicare spesso la protezione solare.

Ci sono molti fattori che influenzano l'efficacia della protezione solare. Alcuni di questi sono umidità, sudore, tempo di immersione in acqua, attrito con i vestiti, tra le altre cose.

Ognuno di essi dipende dalla frequenza di applicazione della protezione solare..

Ti consigliamo di leggere anche: Filtri solari: trova la differenza tra i fattori di protezione 15, 30 e 50

Ogni quanto devo applicare la protezione solare?

Non esiste una formula magica per quanto tempo dovresti applicare la protezione solare.

Tuttavia, si consiglia di utilizzare il prodotto mezz'ora prima dell'esposizione al sole e di riapplicarlo ogni ora successiva. Questo se non si prende il sole o si rimane in acqua per molto tempo..

Se vuoi trascorrere più tempo rilassandoti o nuotando nell'acqua, dovresti applicare la protezione solare ogni venti minuti.

Sebbene sia resistente all'acqua o impermeabile, è importante riapplicarlo dopo molto tempo in acqua.

Il contatto con l'acqua fa sì che il prodotto lasci la pelle, riducendo la protezione. Uscendo dall'acqua e asciugando con l'asciugamano, potresti finire per rimuovere ancora più protezione..

pertanto, più fai il bagno, sudi o asciughi la pelle, meno protezione avrai.

Se non vuoi continuare a contare i minuti o non vuoi perdere la cognizione del tempo, osserva i segni della tua pelle..

Quando noti che il protettore è sparito, applicalo di nuovo. Se senti che la tua pelle sta bruciando, applica più protezione.

Scopri: come proteggere la pelle in estate se hai allergia al sole

Ricorda che divertirti al sole o fare una nuotata in mare o in piscina non significa rinunciare salute della tua pelle. Mantenerlo protetto deve essere cruciale, quindi assicurati di portare con te la crema solare e riapplicarla frequentemente.

7 rimedi naturali per trattare le scottature solari



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.