Scopri 6 abitudini che causano infiammazione addominale

  • Joseph Barber
  • 0
  • 1149
  • 175

Molte persone credono che l'unica causa dell'infiammazione addominale sia l'accumulo di grasso causato da cattiva alimentazione e inattività fisica. Ecco perché è importante sapere quali abitudini possono causare questo e come agire per evitare che accada di nuovo..

Mentre è vero che il grasso localizzato è uno dei responsabili, la verità è che Esistono altri fattori che influenzano l'insorgenza di infiammazione addominale..

Ad esempio, un'eccessiva assunzione di sale provoca l'accumulo di liquidi nei tessuti e aumenta la risposta infiammatoria del corpo. Qualcosa di simile accade a causa di intolleranze alimentari che causano problemi di indigestione e del tratto digestivo.

Di conseguenza, abbiamo un aspetto più grande dell'addome e si verificano disagi; come la sensazione di essere pesante.

Ulteriori informazioni di seguito!

1. Consumare prodotti lattiero-caseari

Il consumo di latte e latticini è una delle cause più comuni di infiammazione addominale..

Ciò è dovuto all'intolleranza al lattosio, il suo zucchero naturale, che fermenta nel colon quando il corpo non produce gli enzimi che consentono al lattosio di digerire normalmente..

Questo malassorbimento sviluppa anche gas intestinali, dolore addominale, diarrea e persino attacchi di costipazione..

Assicurati di leggere: 10 lassativi delicati per combattere naturalmente la costipazione

Come risolvere questo problema?

  • Per prevenire l'infiammazione dovuta all'assunzione di prodotti lattiero-caseari, è meglio sostituirli con alternative sane come il latte vegetale..
  • Per ottenere l'apporto di calcio richiesto, possiamo scegliere verdure ricche di questo minerale.

2. Mangiare troppo velocemente può causare infiammazione addominale.

Mangiare troppo velocemente e non masticare bene il cibo può causare indigestione facilitando un flusso d'aria eccessivo verso lo stomaco.

Anche se non lo notiamo mentre mangiamo, quando mangiamo il cibo in fretta; ingoiamo aria e abbiamo maggiori probabilità di avere una pancia gonfia.

Come risolvere questo problema?

  • Mettere da parte un tempo di almeno 20 minuti per ogni pasto principale della giornata. È importante avere il tempo sufficiente per mangiare lentamente e masticare bene..
  • Evita le distrazioni durante i pasti per non commettere l'errore di mangiare cibi senza macinarli bene.

3. Ingerire troppo sale

L'eccessiva assunzione di sodio è una delle principali cause di ritenzione idrica, ipertensione e gonfiore dei tessuti corporei..

Anche se non possiamo negare che conferisce al cibo un sapore eccezionale; l'eccesso nel corpo è negativo e può causare malattie più gravi.

Come consumatori, è essenziale tenere presente che il sale che consumiamo non è solo ciò che viene venduto per condire i pasti, ma anche quello contenuto in alimenti trasformati.

Come risolvere questo problema?

  • Sostituisci il sale raffinato con sale marino o sale dell'Himalaya.
  • Puoi anche scegliere di condire con spezie sane come origano, pepe e timo, tra gli altri..
  • Assicurati di controllare le etichette dei prodotti per calcolare la quantità di sale che stai mangiando..

4. Masticare molta gomma da masticare

Il consumo giornaliero di questo prodotto può essere il motivo per cui hai difficoltà a ottenere una pancia piatta.. Durante la masticazione, molta aria entra nel corpo e aumenta il gonfiore addominale.

Come risolvere questo problema?

  • Se ti senti ansioso di masticare una gomma; preparare antipasti di frutta e verdura per sostituirlo.

Vuoi saperne di più? Leggi: Succhi di pepe di cayenna per perdere peso, abbassare il colesterolo e alleviare il dolore

5. Consumare bevande gassate

Grandi campagne pubblicitarie ci fanno pensare che le bevande analcoliche e le bevande gassate siano buone alternative per placare la sete e alleviare il calore..

Tuttavia, gli esperti sanitari confermano che non sono l'opzione migliore; poiché non apportano un contributo nutrizionale significativo e contengono sostanze artificiali dannose per la salute.

Il suo alto contenuto di zucchero, aggiunto a gas e dolcificanti artificiali, provoca reazioni digestive. e aumentare l'infiammazione addominale.

Quindi questa sensazione gorgogliante che ci piace molto più tardi è ciò che scatena il disagio e il gonfiore.

Come risolvere questo problema?

  • Invece di continuare a spendere soldi per tali bevande, prepara succhi di frutta fatti in casa, acque aromatizzate e tè..
  • Ricorda che per rimanere idratato dovresti bere due litri di acqua al giorno..

6. Salta i pasti o mangia poco

Saltare i pasti o abbassare le porzioni raccomandate non è un modo per ridurre le calorie per perdere peso..

Anche se per molto tempo si pensava che fosse un'opzione per perdere peso; Questo ha dimostrato di causare reazioni avverse e altre difficoltà..

Mangiare meno di cinque volte al giorno provoca difficoltà digestione, aumento della sensazione di fame e accumulo di grasso nell'addome.

Come risolvere questo problema?

  • Servire porzioni moderate per ogni antipasto e pianificare un menu di cinque pasti al giorno..

Se dopo aver praticato queste abitudini persiste l'infiammazione; consultare il proprio medico per discutere quale potrebbe essere la ragione.

Suggerimenti per mangiare meno carboidrati



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.