7 semplici consigli per perdere peso dopo un periodo di eccesso di cibo

  • David Cobb
  • 0
  • 3239
  • 731

Date commemorative, vacanze, viaggi di vacanza ... spesso guadagniamo qualche chilo in più in situazioni come queste perché esageriamo con cibi e bevande. Tuttavia, perdere peso dopo un periodo di eccesso di cibo può essere un obiettivo facile se seguiamo questo consiglio..

Scopri in questo articolo 7 suggerimenti che ti aiuteranno a perdere peso senza sacrificio e senza fame..

Perdere peso con buon senso

Le diete miracolose non hanno senso se quello che vogliamo è perdere peso in modo sano ed evitare l'effetto di rimbalzo.

L'importante è cambiare alcune delle nostre abitudini ed eliminare temporaneamente alcuni alimenti dalla nostra dieta. Tuttavia, è essenziale avere forza di volontà e perseveranza per arrivarci.

Alcune diete veloci sono in realtà disintossicazioni che possiamo fare per un giorno o due quando esageriamo con il cibo per bilanciare nuovamente la funzione dell'apparato digerente..

7 consigli per perdere peso dopo un periodo di eccesso di cibo

1. Vacci piano

Non essere ossessionato dall'idea di perdere peso in una settimana come l'importante è abituarsi al proprio corpo e dimagrire quotidianamente.

Quando improvvisamente perdiamo peso, il nostro corpo si mette in allerta, in modalità sopravvivenza, che favorisce l'accumulo di grasso e alcuni disturbi, come affaticamento e irritabilità..

Dovresti pensare a un intervallo di tempo di 1-3 mesi per vedere risultati soddisfacenti. Il grande vantaggio è anche quello sentirà più energia e vitalità, così come uno stato d'animo molto positivo.

2. Stabilisci un obiettivo

Fissare un obiettivo e evitare di salire sulla bilancia ogni giorno.

Ci sono molti fattori che influenzano il nostro peso che possono aumentare il tuo peso, come la ritenzione di liquidi o l'aumento di massa muscolare. Per questo motivo, non essere ossessionato dall'equilibrio..

È importante fissare un obiettivo a lungo termine, con cui crediamo che ci sentiremo bene.

3. Valuta bene la cena

Il pasto in cui dovresti mantenere la tua attenzione per perdere peso è la cena, da allora ci offre un'energia che non spenderemo. In questo modo, le calorie che non bruciamo si trasformano in depositi di grasso..

A differenza della colazione e del pranzo, quando possiamo mangiare piatti più nutrienti, nel pomeriggio e la sera dovremmo scegliere cibi leggeri e facilmente digeribili..

Ad esempio, i carboidrati sono raccomandati durante il giorno mentre di notte possiamo mangiare una porzione di verdure e una porzione di proteine ​​magre.

4. Crea tre elenchi di alimenti

Prima di iniziare, prenditi del tempo per preparare tre liste di alimenti:

  • Lista verde: Cibi sani che possiamo mangiare ogni giorno. Verdure, frutta, legumi, cereali integrali, semi oleosi, semi, uova, pesce, pollame.
  • Elenco giallo: Alimenti che possiamo mangiare poche volte a settimana. Carni rosse, latticini, succhi trasformati, farina integrale.
  • Lista rossa: Alimenti che non dovremmo mangiare. Cibi fritti, dolci, pane, gelati, bevande gassate, farine raffinate, cibi precotti, salse trasformate, panna.

Queste liste dovrebbero essere personalizzate con gli alimenti che consumiamo solitamente per facilitare la scelta da ciascun menu. Possiamo lasciarli in frigo.

Un modo per non mangiare cibi della lista rossa è non comprarli. Quindi non avremo nemmeno la possibilità.

5. Masticare bene ogni boccone

Semplice. Masticare bene ogni boccone ci permette di goderci di più il pasto, facilita la digestione e l'assimilazione di ogni nutriente e aumenta la sensazione di sazietà.

Questo è il consiglio più semplice da prendere, anche se è una delle cose che ignoriamo di più..

6. Bere acqua dai pasti

Bevi acqua durante il giorno, fuori dai pasti principali, attiva il metabolismo e ci aiuta a perdere peso più facilmente.

Migliora la digestione, elimina tossine e liquidi dal corpo e ci fa mangiare meno senza fame..

7. Scegli bene l'esercizio

Uno dei migliori esercizi che possiamo fare per perdere peso non è dedicarci a lunghe ore, ma a fare allenamenti a intervalli.

In questo modo alterniamo brevi periodi di media intensità a brevi pause e ripetiamo più volte.

Questo ci consente di tonificare il corpo e bruciare i grassi due o tre sessioni di mezz'ora a settimana.

Ti è piaciuto questi consigli per perdere peso dopo un periodo di eccesso di cibo? Mettili in pratica per vedere i risultati!

7 cene per perdere peso in una settimana senza morire di fame



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.