È possibile evitare l'Alzheimer con l'esercizio?

  • Jacob O’Brien
  • 0
  • 3583
  • 607

L'Alzheimer è un tipo di malattia neurodegenerativa. ed è caratterizzato dalla perdita della memoria immediata e da varie capacità cognitive come la parola o la concentrazione.

Dopo la diagnosi, questa condizione di solito dura fino a 10 anni. Attualmente è la forma più comune di demenza. e appare più spesso nelle persone con più di 65 anni.

In questo articolo, ti faremo alcuni esercizi per mettere in azione il tuo cervello; forse un modo per ritardare o addirittura evitare l'Alzheimer.

Misure di prevenzione dell'Alzheimer

Sebbene dalla scoperta della malattia da parte di Emil Kraepelin e Alois Alzheimer nel 1906, siano stati fatti molti progressi, ci sono ancora aspetti della patologia sconosciuti..

Ad esempio, le cause esatte del suo sviluppo. Ciò di cui dobbiamo tener conto è che dall'età matura possiamo lavorare per prevenire questa condizione.

Non è certo che l'esercizio o il consumo di alcuni alimenti eviti il ​​rischio di sviluppare l'Alzheimer in età avanzata, ma almeno possiamo dire che ci proviamo.

Si stima che 25 milioni di persone in tutto il mondo soffrano di questa malattia che influenza non solo la memoria ma anche la condotta e il pensiero.

Tra i fattori che influenzano l'insorgenza di questa usura causata dall'ossidazione del cervello ci sono lo stress, l'arteriosclerosi e il diabete. Tutti questi aumentano l'invecchiamento del cervello..

Inoltre, essendo una donna e avendo attraversato la menopausa, poiché il corpo smette di produrre estrogeni (un ormone che contribuisce alla salute del cervello).

Vedi anche: 5 sintomi del diabete poco conosciuti

Esercizi di allenamento del cervello

Il cervello è un muscolo e, come gli altri, deve essere esercitato assiduamente per prevenire l'atrofia. Alcune delle abitudini che puoi aggiungere alla tua routine quotidiana che aiuteranno a migliorare la capacità del cervello sono:

Fai una doccia con gli occhi chiusi

Una volta alla settimana, fai una doccia senza vedere. Individua il rubinetto, il sapone o lo shampoo. Non aprire gli occhi in nessun momento. Questo svilupperà altri sensi come il tatto e farà lavorare il cervello più del solito.

Usa la tua mano che è meno abile

Se sei mancino, usa la mano sinistra (o viceversa) per fare le cose più comuni come lavarti i denti e i capelli, scrivere, aprire i cassetti, spostare il mouse del computer, tagliare il cibo, prendere una tazza, eccetera.

Cambia la posizione delle cose

Il cervello si abitua al fatto che alcuni oggetti si trovano in punti puntuali. Sai, ad esempio, che nel primo cassetto ci sono le mutande o che conserviamo il latte in frigo. In questo modo, diventa qualcosa di "pigro" e fa tutto memorizzato e automatico.

Sfidalo a trovare determinati oggetti in luoghi improbabili! Che ne dici di spostare i tuoi vestiti all'interno della stanza? Potresti anche voler spostare i mobili a casa o in ufficio.

Prendi un percorso diverso ogni giorno.

La stessa cosa che succede con gli oggetti all'interno della casa, succede con i percorsi che ci portano al lavoro, all'università, in palestra, al supermercato ...

Se usi spesso la stessa modalità di trasporto, modificala! Se usi un'auto o una bicicletta, prendi percorsi alternativi.. Il cervello deve essere sorpreso di volta in volta con alcune modifiche.

Inoltre, la vita non sarà più noiosa e di routine.

Ricorda telefoni o date

Con calendari e smartphone, non utilizziamo più il cervello per memorizzare determinate informazioni. Ecco perché spesso non sappiamo se vogliamo i numeri dei nostri partner o dei nostri genitori (e potrebbe persino costarci ricordare il nostro numero quando parliamo con gli altri).

Cerca di non fare affidamento su questi gadget tecnologici o carta.. Ricorda i dati importanti senza scriverli ovunque.

Lo stesso vale per il GPS e la calcolatrice. Questi oggetti che sembrano aver risolto la nostra vita hanno trasformato il nostro cervello in un grande pigro.

Non ricordiamo più la strada di casa del nostro migliore amico o quanto costa 2 x 5. Pensa al pendolarismo prima di uscire di casa e fai i conti!

Leggi di più

I libri ci aiutano a stimolare la nostra immaginazione e potenziare il cervello. Quando ci piace leggere, la nostra mente deve fare uno sforzo per "pensare" a ciò che accade e per collegare informazioni e dati che l'autore sta rilasciando sulle pagine..

Non leggere le cose esclusivamente per obbligo (dall'università o dal lavoro). Lasciati sorprendere dalle soap opera e dalla fantascienza. Un'altra buona idea è leggere ad alta voce per stimolare il senso dell'udito..

Leggi anche: I libri da colorare sono potenti alleati per ridurre lo stress

Più esercizi per migliorare la funzione cerebrale

Oltre a tutto ciò che abbiamo detto sopra, ci sono centinaia di attività che puoi fare per esercitare la tua mente e prevenire lo sviluppo dell'Alzheimer:

  • Cammina sulla schiena senza girare la testa;
  • Cruciverba, sudoku e assemblare un puzzle;
  • Indossa l'orologio sul polso opposto;
  • Vesti con gli occhi chiusi.
  • Guarda le riviste al contrario.
  • Esercitati regolarmente.
  • Sii curioso e cerca dati interessanti su qualsiasi cosa;
  • Pensa positivo;
  • Mangia in modo sano;
  • Bevi molta acqua;
  • Riposa tra 7 e 8 ore al giorno;
  • meditate;
  • Impara nuove parole e usa sinonimi e contrari per dire lo stesso..
5 consigli per migliorare la salute del cervello a colazione



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.