Donna dalla personalità insopportabile per alcuni

  • David Snow
  • 0
  • 1399
  • 73

La donna della personalità continua ad essere una sfida in molti ambienti oggi. Nonostante tutti i progressi compiuti nell'uguaglianza, ci sono ancora molte lacune che ci riportano ancora nelle società patriarcali..

In effetti, nella nostra vita quotidiana, continuiamo a vedere determinati comportamenti e reazioni che catturano la nostra attenzione. La donna con ferme convinzioni, che si lancia di fronte agli altri, è ancora vista con sospetto..

Coloro che apprezzano se stessi e il loro sviluppo emotivo sono considerati egoisti.. Si dice di colui che apprezza la sua libertà, la sua capacità di prendere decisioni, di reagire e di lottare per un obiettivo, che "sarà sempre solo". Che queste non sono virtù che possono creare un legame felice in coppia..

Ci sono molte radici che alimentano ancora queste dinamiche di disuguaglianza nascoste. Ecco perché a volte anche il genere femminile nutre alcune di queste situazioni.

Perché, che ci crediate o no, esistono ancora donne che continuano a guardare male la loro controparte indipendente, uno che sceglie il proprio percorso ignorando gli altri ed è in grado di rompere schemi e stereotipi.

Tutti dovrebbero essere liberi di prendere le proprie decisioni e percorsi senza giudizio. Sia gli uomini che le donne hanno il diritto di sfidare, di avere una forte personalità e di lottare per i propri sogni..

perché la chiave per vivere bene è sempre il rispetto. Colui che non capisce il genere, la posizione sociale o l'ideologia.

Caratteristiche della personalità di una donna

La donna della personalità non sorge durante la notte. La vita e la reazione delle sue radici si stanno lentamente plasmando..

Raccomandiamo anche il seguente articolo: Non ho più bisogno di dimostrare nulla

La celebre antropologa Helen Fisher ci spiega nel suo libro "Il primo sesso" che le donne non sono solo il risultato del contesto sociale e personale in cui vivono, ma è anche molto più profondo, più delicato.

  • La donna, secondo Fisher, non è "una costola" presa da Adamo.
  • Biologicamente la donna è il sesso principale, poiché dobbiamo "aggiungere" sostanze chimiche all'embrione per formare un uomo.
  • C'è una voce interiore che giorno dopo giorno ci invita a svegliarci un po 'di più. La genetica ci conforma, il sociale ci stimola, ma in seguito emergono nuovi risvegli interni che ci definiscono sempre di più, passo dopo passo, ciclo per ciclo..

Ci sono persone che vivono così sottoposte che difficilmente riescono a raggiungere questo stadio di pienezza e gratitudine espressione personale.. Innanzitutto, stiamo parlando di donne sottoposte al processo patriarcale, quindi è così complesso essere se stessa, avere una voce.

La donna con la propria voce è criticata

“Dove hai preso quella personalità? È sicuramente amaro! ”.

  • Questa frase definisce qualcosa di più di una mancanza di rispetto. Deriva anche dal pensiero sessista in cui determinati comportamenti sono associati a determinate qualità..
  • L'uomo di forte personalità che sfida la società è coraggioso. La donna che ha voce e genio e che non si sottomette è amara.
  • Con questa frase Lo schema classico secondo cui le donne dovrebbero essere compiacenti e premurose.
  • Pertanto, è necessario riflettere un po 'di più su queste idee che a volte vengono pronunciate senza pensare.

Le donne, come gli uomini, hanno il pieno diritto di avere una forte personalità., difendere le tue volontà con rispetto, realizzare i tuoi sogni e sfidare i vecchi schemi stabiliti.

Scopri come individuare e battere la bassa autostima in 5 passaggi

La donna selvaggia

Pochi libri sono più interessanti per "risvegliare" la nostra voce di donna stimolante di "The Women Running with the Wolves" di Clarissa Pinkola Estés.

  • In questo magnifico saggio approfondisce le radici culturali che sono state a lungo ereditate di generazione in generazione in varie culture e senza dubbio definiscono la donna di oggi..
  • Ogni donna selvaggia ha fatto uno sviluppo intimo dal nucleo del suo essere a quello che è ora. Le avversità, le paure e le sofferenze sono ora la nostra risorsa migliore..
  • Le nostre radici sono l'intuizione e la creatività. Siamo in grado di vedere ben oltre ciò che ci circonda.
  • Ascoltiamo noi stessi e, d'altra parte, ci connettiamo con tutto ciò che ci circonda..
  • Siamo molto più dei nostri antenati, degli archetipi che alcune società hanno creato su di noi.
  • Non siamo fragili o malleabili o narcisistici, né mezza arancia persa.

La donna ora è un'artigiana della sua stessa vita, È coraggiosa e ha la voce profonda della natura stessa. Vuoi cambiare aspetto, dire cose, far rispettare il tuo personaggio.

Vivi in ​​equilibrio e felicità nel modo in cui desidera se stessa: sola o insieme.

6 rimedi dell'olio di enotera per la salute delle donne



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.