Il digiuno intermittente per perdere peso e migliorare la salute

  • Robert Patterson
  • 0
  • 2125
  • 377

La parola veloce non dovrebbe spaventarti o farti pensare automaticamente al sacrificio, alla sofferenza o alla fame. il Il digiuno intermittente significa organizzare i nostri pasti in modo diverso, quindi il nostro sistema digestivo avrà più tempo per riposare.

In questo modo, il nostro corpo funzionerà meglio, migliorando il sonno e la perdita di peso. Scopri in questo articolo in cosa consiste il digiuno intermittente e come dovremmo farlo per migliorare la nostra salute e perdere peso più facilmente..

Il digiuno intermittente non è una dieta

Né qualcosa di collegato a ciò che possiamo immaginare associato al digiuno. Non dovremmo morire di fame o contare le calorie. È un cambiamento nel modo in cui mangiamo per renderlo più sano e intelligente, e quindi mantenere il giusto peso e salute.

Digiuno intermittente è composto da prolungare le ore di digiuno che manteniamo naturalmente ogni sera tra cena e colazione, al fine di aumentare la capacità del nostro corpo di rigenerarsi e perdere peso.

Questo consiste nel cenare un po 'prima del normale e fare colazione più tardi del solito, o in alcuni momenti adatti a noi secondo il nostro stile di vita, i costumi di famiglia, il lavoro, ecc..

L'importante è Evitare di mangiare cibi solidi per 12 ore (minimo). E l'ideale sarebbe raggiungerne 18 senza di loro. Non devi farlo tutti i giorni, ma almeno più volte alla settimana..

Leggi anche: 7 opzioni per la colazione per perdere peso e non avere fame

Come dovremmo organizzarci?

principianti

Alcuni nutrizionisti suggeriscono di saltare la colazione o la cena. Questa opzione è valida di volta in volta purché non ci faccia sentire ansiosi o affamati.. Come antipasti, possiamo fare un digiuno intermittente secondo il seguente programma:

  • Colazione: alle 9 del mattino.
  • Pranzo: alle 14:00.
  • Cena: prima delle 21:00.

Alcuni saranno sorpresi nel rendersi conto che potrebbero già fare istintivamente un digiuno intermittente regolare. tuttavia, alcuni cadono nell'errore di cenare troppo tardi o di mangiare la sera. Con questa prima proposta, iniziamo con una veloce di 12 ore.

esperti

Per coloro che hanno già superato senza problemi le 12 ore veloci, presentiamo la seguente alternativa:

  • Colazione: alle 11.
  • Pranzo: alle 15:00.
  • Cena: prima delle 19:00.

Con questa proposta possiamo testare la risposta del nostro corpo a 16 ore di digiuno. Potremmo anche essere meno affamati al mattino, più la notte è veloce. Se si desidera estendere questa raccomandazione al digiuno di 18 ore, è possibile combinare la colazione con il pranzo o il pranzo con la cena..

Come fare?

Il segreto per iniziare il digiuno intermittente è cogliere l'occasione per migliorare la dieta e scegliere cibi nutrienti che ti rendano felice, evitando così tutti coloro che non ci forniscono sostanze nutritive.

Cibi consigliati

  • Oli vegetali di prima pressione, come cocco, olio d'oliva, olio di sesamo, tra gli altri.
  • verdure
  • uova
  • Frutta secca
  • semi 
  • avocado
  • farina d'avena
  • grano saraceno
  • quinoa

Lo sai già? Le 7 trappole dietetiche che ti impediscono di perdere peso 

Alimenti non raccomandati

  • Farine raffinate (caramelle, biscotti, pane bianco).
  • Zucchero bianco
  • Gelati e altri dessert a base di latte
  • Cibi fritti
  • intarsiato
  • precotto
  • Bevande analcoliche e succhi di frutta
  • Antipasti e Dolci

Consigli pratici

Assicurati di seguire questi suggerimenti per avere successo nel tuo digiuno intermittente:

  • Bevi molta acqua tutto il giorno, fuori dai pasti e soprattutto a digiuno. In molte occasioni, anche se abbiamo fame, ciò che effettivamente abbiamo è una forte disidratazione..
  • Non avere fame. Sentiti soddisfatto ma scegli sempre cibi sani.
  • Durante le ore di digiuno, puoi prendere infusioni medicinali..
  • Masticare bene il cibo e gustare ogni piatto. Sii originale nelle tue ricette e prova cose nuove.
  • Puoi iniziare il tuo digiuno intermittente in vacanza. Questo può prolungare le ore di sonno e renderti più breve.
  • Evita di digiunare per ore più lunghe nei giorni in cui dovresti fare qualche grande sforzo, guidare o qualsiasi attività che richieda la tua piena attenzione..

Dal primo digiuno intermittente ti sentirai pieno di energia e vitalità mentre il tuo corpo si stacca e diventa più leggero. I vantaggi ti daranno la motivazione per continuare a digiunare più facilmente e senza sforzo..

Mantieni il digiuno dei giovani settimanalmente



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.