Smetti di fumare 3 semplici rimedi per iniziare la giornata e combattere la sindrome da astinenza

  • Daniel Chandler
  • 0
  • 1452
  • 108

Smetti di fumare senza soffrire di astinenza. Questo è possibile?

Uno dei maggiori problemi che le persone che vogliono smettere di fumare devono affrontare è iniziare la giornata senza dover ricorrere a una sigaretta..

Il nostro corpo in particolare il cervello è così abituato alla presenza di nicotina che quando rileva un deficit di questo elemento tossico reagisce con una serie di sintomi che definiscono ciò che è noto come sindrome da astinenza.

Dobbiamo essere molto chiari su questo, quando si smette di fumare, le stesse strategie non si adattano a tutti. È quindi necessario trovare le tecniche più adatte alle tue caratteristiche..

Tuttavia, vale la pena conoscere alcuni semplici consigli con cui affrontare uno dei peggiori momenti quotidiani in cui qualcuno vuole smettere di fumare: la mattina.

Sindrome da astinenza mattutina

È un fatto ben noto il solito fumatore ha i suoi momenti chiave dove ti piace (o hai bisogno) accendi una sigaretta:

  • Alzandosi
  • Nelle riunioni sociali
  • Dopo i pasti
  • Mentre prendi un caffè
  • Durante le pause di lavoro

Di tutti questi, ciò che costa di più quando qualcuno vuole uscire è il primo, e la ragione di ciò è perché:

Dopo una notte di sonno e riposo, il livello di nicotina nel sangue diminuisce.. Quando ci svegliamo, il cervello sente questo deficit e reagisce "incoraggiandoci" a somministrare questo "farmaco" con cui ci siamo abituati.

  • I neuroni hanno bisogno di questo elemento; Sebbene dannoso, è comunque uno stimolante che si è integrato con la tua routine lavorativa quotidiana.
  • Quando la nicotina è disponibile, una serie di cambiamenti metabolici e fisici iniziano a compensare questa carenza e ci incoraggiano ulteriormente a riaccendere una sigaretta..
  • Il più comune, quando sei un fumatore, è accendere una o più sigarette, subito dopo aver aperto gli occhi e anche prima di colazione. Qualcosa che senza dubbio fa molto male alla nostra salute..
  • Quando ci impegniamo a rinunciare all'abitudine, dobbiamo essere consapevoli che i primi tre giorni saranno i più difficili. Saranno giorni in cui il nostro cervello si lamenterà, chiedendo questa dose mattutina di nicotina.

La prima parete che dovremo affrontare nel nostro "test di resistenza" per smettere di fumare sarà quella di superare la sindrome dell'astinenza mattutina. Ti offriamo tre rimedi che ti aiuteranno sicuramente..

Smetti di fumare: 3 rimedi per iniziare la giornata

Rimedio 1: acqua medicinale

Questa bevanda naturale eliminerà alcune delle tossine immagazzinate nel nostro sangue perché è disintossicante e ricca di antiossidanti. Ci fornirà anche una buona quantità di vitamina C..

ingredienti

  • 1 limone
  • 1 arancia
  • 1 carota
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere (5 g)
  • 1 cucchiaino di ginseng (5 g)
  • 15 uve
  • 1 litro d'acqua
  • 3 cubetti di ghiaccio

preparazione:

L'intenso sapore di limone e zenzero è ottimo per combattere la sindrome da astinenza. così, non esitare a cercare i migliori ingredienti e preferisci sempre quelli biologici.

  • Per prima cosa, prepara questa acqua medicinale ottenendo il succo di arancia e limone. Prenota la scorza di limone. Quindi lavare la carota, tagliarla e sbatterla in un frullatore.
  • Ottieni una miscela omogenea di succhi di arancia e limone, carote, polvere di ginseng, zenzero e uva. Aggiungere infine il litro d'acqua, la scorza di limone e i cubetti di ghiaccio..
  • Bevi non appena ti alzi.

Leggi anche: Come smettere di fumare e disintossicare i polmoni?

Rimedio 2: curcuma e tè allo zenzero

ingredienti

  • 1 cipolla
  • ½ litro d'acqua
  • 1 cucchiaino di curcuma (5 g)
  • 1 pezzo di radice di zenzero (5 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

preparazione:

  • Per prima cosa, porta a ebollizione mezzo litro d'acqua. Una volta che inizia a bollire, aggiungi la cipolla sbucciata, tagliata in quattro parti. Aggiungi zenzero, polvere di curcuma e due cucchiai di miele..
  • Quindi cuocere per 35 a 40 minuti a fuoco medio. L'obiettivo è quello di ottenere una bevanda leggermente densa come uno sciroppo.
  • Infine, lascia riposare il composto per un'altra mezz'ora e poi filtralo.. Bevi due cucchiai ogni mattina.

Potrebbe interessarti anche: smettere di fumare

Rimedio 3: Tè alla radice di liquirizia

ingredienti

  • 1 cucchiaio di radice di liquirizia (10 g) (lo puoi trovare nei negozi di alimenti naturali)
  • 1 bicchiere d'acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaio di miele (25 g)

preparazione:

  • La radice di liquirizia è antibatterica, emolliente, espettorante e antinfiammatoria. Inoltre, ideale per contrastare gli effetti della sindrome da astinenza.
  • Per fare questo, porta semplicemente l'acqua sul fuoco e aggiungi la radice di liquirizia, lasciandola cuocere per 20 minuti.
  • Lascia raffreddare e addolcisci con il miele.

È un rimedio delizioso e anche molto efficace e delizioso per smettere di fumare. Ti invitiamo ad assaggiarlo.

I suggerimenti ti sono stati utili? Quindi rimanete sintonizzati sulla nostra pagina.

Come calmare l'ansia del fumo con 5 infusi di erbe



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.