A cosa serve la ketamina?

  • Joseph Barber
  • 0
  • 2043
  • 107

La ketamina è una medicina. con proprietà anestetiche e allucinogene. Il suo uso in medicina è molto limitato ed è usato solo come anestetico ad azione rapida..

Lo è anche Ampiamente usato in medicina veterinaria per sedare grandi animali, soprattutto sui cavalli. In realtà, questo farmaco è stato sintetizzato e ha iniziato a essere utilizzato alla fine del XX secolo per questo scopo. Ulteriori informazioni su questo farmaco.

Qual è il meccanismo d'azione della ketamina?

La ketamina è un derivato della fencyclidina. Entrambi i composti appartengono alla famiglia farmacologica degli antagonisti del recettore NMDA. NMDA è l'abbreviazione di N-Methyl-D-Aspartate, un agonista del glutammato. Quando una sostanza è un agonista, significa che aumenta l'effetto di un'altra sostanza. Al contrario, se una sostanza è un antagonista, comprendiamo che blocca l'azione di un'altra sostanza..

La ketamina è a perché blocca l'attività NMDA, che a sua volta è responsabile di una maggiore attività del glutammato. Il glutammato è un neurotrasmettitore eccitatorio che partecipa a sinapsi che si verificano in varie regioni del sistema nervoso. La corteccia cerebrale è ricca di recettori del glutammato poiché è l'area in cui si trovano i centri di apprendimento, i centri di memoria, ecc.

a bloccare il glutammato, La sinapsi non trasmette informazioni eccitatorie e il sistema nervoso entra in uno stato di rilassamento. A seconda della dose, viene trasmesso un effetto sedativo o tranquillizzante come l'anestesia, che è il blocco delle sensazioni..

Scopri: sei preoccupato per la salute del tuo cervello? Scopri sei cattive abitudini che possono interessarti.

A cosa serve la ketamina?

Come menzionato nella sezione precedente, in medicina veterinaria, la ketamina È principalmente usato come sedativo e anestetico. Il suo uso nell'uomo è molto limitato a causa degli effetti collaterali della natura psicotropa che produce. Tuttavia, nei paesi meno sviluppati, è spesso visto come un anestetico in quanto è un prodotto più economico rispetto alle medicine moderne..

Perché la ketamina è una sostanza psicotropa?

La ketamina è a potente allucinogeno di carattere dissociativa. Ciò significa che produce cambiamenti in relazione alla situazione corporea del paziente nello spazio. È comune descrivere sentimenti di leggerezza, galleggiamento, abbandono del proprio corpo, ecc ...

Quando ha iniziato a essere utilizzato a basse dosi nei bambini e negli anziani, molti pazienti hanno commentato i loro sentimenti dopo l'anestesia. Poiché il numero di casi era così grande, sono stati condotti numerosi studi e alla fine è stato scoperto che in realtà, a dosi molto basse di questa sostanza, l'effetto allucinogeno era molto potente.

Precisamente, questa potenza riflessa nell'elevata affinità della sostanza per i recettori è ciò che la rende una sostanza pericolosa..

È molto difficile dare la giusta dose, poiché produce immediatamente effetti collaterali. Infatti, in dosi minime, produce rilassamento e, con un po 'di più, porta a esperienze simili alla morte. Il sentimento di morte è dato dal blocco del movimento. Le persone si fermano completamente.

Potresti essere interessato: come riconoscere le differenze tra un infarto, un arresto cardiaco e un infarto.

Quali sono gli effetti collaterali della ketamina?

Oltre alle allucinazioni, anche produce cambiamenti di memoria, e difficoltà a mantenere l'attenzione. Se la dose viene aumentata, il paziente soffrirà di aritmie potenzialmente mortali. Ad esempio, bradicardia. Altri effetti cardiovascolari da considerare sono ipertensione, insufficienza cardiorespiratoria e aumento della pressione intracranica..

I bambini possono morire a causa di spasmi laringei in cui le vie aeree sono bloccate. Inoltre, hanno convulsioni molto spesso e distonia. Distonia è il termine medico che si riferisce alle contrazioni involontarie dei muscoli. Se questi sono prodotti dalla ketamina, di solito sono molto dolorosi per il paziente e riflettono la disfunzione del sistema nervoso..

In conclusione, per tutti questi motivi, la ketamina non è praticamente utilizzata nella pratica clinica. Poiché le complicanze sono così frequenti e pericolose, il rischio di beneficio è molto elevato. Inoltre, se miscelato con altre sostanze come l'alcol, aumenta l'intensità delle complicanze..

Se scopri che qualcuno potrebbe aver usato la ketamina, ti consigliamo di chiamare i servizi di emergenza il prima possibile e di metterli in un luogo tranquillo. Preferibilmente in penombra e in silenzio per ridurre la stimolazione del sistema nervoso.

Conosci un antidolorifico per radice e corteccia naturale



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.