Benefici dell'inclusione della vitamina E nella dieta

  • Peter Douglas
  • 0
  • 915
  • 186

Sappiamo che seguire una dieta variata e ricca di nutrienti è fondamentale per mantenere una buona salute e forma fisica. Tuttavia, a volte puoi rimanere senza nutrienti se non stai mangiando varietà. In questo articolo, ne parleremo un po 'di più perché dovresti includere la vitamina E nella tua dieta.

Mentre è possibile che tu stia già consumando questa vitamina, potresti anche non farlo. Alla fine dell'articolo, lasceremo un elenco di alimenti che contengono questa vitamina.. Consumali spesso e assicurati di averli nella giusta quantità..

La vitamina E protegge il corpo dai danni delle cellule

Il primo motivo per includere la vitamina E nella dieta è che si tratta di un antiossidante che protegge le cellule dai danni.. È normale che, nel tempo, l'inquinamento e i fattori ambientali, le cellule vengano danneggiate.

Quando ciò accade, possono comparire malattie e segni del tempo. La buona notizia è che affrontare questi problemi è relativamente facile quando si consuma vitamina E. Anche se si può ottenere attraverso integratori alimentari, il miglior tipo di vitamina è quello che si consuma attraverso il cibo..

Regola il colesterolo

Il colesterolo è una sostanza prodotta naturalmente dal fegato. Il colesterolo è necessario per il corretto funzionamento di ormoni, nervi e cellule. Tuttavia, quando c'è un eccesso, può diventare un pericolo per la salute..

Se il medico dice che hai livelli anormali di colesterolo, prova a includere la vitamina E nella tua dieta.. Questa vitamina ha dimostrato di combattere gli effetti negativi del colesterolo. Ciò è dovuto all'effetto protettivo della vitamina, che combatte i radicali liberi e previene l'ossidazione del colesterolo..

Ricorda che dovresti anche seguire le istruzioni del medico su dieta ed esercizio fisico. Una volta risolti i problemi, ricorda di mantenere una dieta ricca di vitamina E. Ciò contribuirà a evitare gli stessi problemi in futuro..

Ripara la pelle danneggiata

Un altro motivo per includere la vitamina E nella dieta è che migliora l'elasticità e la levigatezza della pelle.. un po ' studi ha dimostrato che questa vitamina riduce l'infiammazione della pelle e del resto del corpo.

Questo effetto è particolarmente utile se sei stato esposto al sole, se hai scoppi di acne o eczema. In questi casi, oltre a consumare vitamina E, è consigliabile applicarla per via topica.

Per questo puoi usare il contenuto di una capsula di vitamina E o approfittare di una crema commerciale. Tra pochi giorni noterai notevoli cambiamenti.

Migliora l'aspetto dei tuoi capelli

Hai a che fare con perdita di capelli o forfora? Quindi, è consigliabile includere la vitamina E nella dieta.. Questa vitamina ridurrà i problemi causati dal sole, dalla polvere e dall'inquinamento, evitando che i capelli diventino opachi..

Se vuoi un effetto più veloce, puoi aggiungere il contenuto di due capsule di vitamina E al tuo solito shampoo. Altrimenti sarà sufficiente consumare gli alimenti che lo contengono regolarmente..

Da non perdere: 7 rimedi casalinghi per curare la forfora

Migliora la tua vista

Un altro motivo per includere la vitamina E nella dieta è che riduce il rischio di sviluppare degenerazione maculare. Questo è un problema molto comune negli anziani che dovrebbe essere trattato in tempo..

Quando non presti la dovuta attenzione, potresti avere gravi effetti sulla vista. Nel peggiore dei casi, potresti perdere tutte le abilità visive. Ricorda che oltre a consumare vitamina E, devi assumere beta carotene, vitamina C e zinco..

Se hai già problemi di vista, puoi aggiungere un integratore alimentare di vitamina E per assicurarti di ottenere la giusta quantità.. Ricorda che dovresti visitare il tuo oculista almeno due volte l'anno e seguire le loro istruzioni..

Leggi anche: 10 alimenti per mantenere una vista sana

Alimenti che ti aiuteranno a includere la vitamina E nella tua dieta

Ora che conosci i suoi benefici, è importante sapere quali alimenti forniscono questo nutriente. Ricordalo dovresti consumare almeno una fonte di questa vitamina una volta al giorno. Quando si sceglie il cibo, optare per versioni fresche e biologiche..

  • Semi di girasole
  • manica
  • spinaci
  • nocciole
  • avocado
  • kiwi
  • mandorle
  • zucca
  • pomodoro
  • Germe di grano
  • broccoli

Pensi di assumere abbastanza vitamina E? Cosa stai facendo per garantire questo? Ora che conosci i suoi benefici, prendi provvedimenti per includerlo nella tua dieta quotidiana..

Crema idratante fatta in casa con burro di cacao e vitamina E



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.