Aiuti fatti in casa nel trattamento della labirintite

  • David Cobb
  • 0
  • 1411
  • 187

La labirintite è un'infiammazione dei labirinti che causa problemi di equilibrio e udito.. Questa malattia può essere causata da infezioni virali o batteriche, reazioni farmacologiche, problemi al cervello e all'udito, tra le altre cause. Leggi questo articolo su come eseguire un trattamento di labirintite a casa..

Di solito la malattia si manifesta nelle persone tra i 40 e i 50 anni a causa di cambiamenti nel metabolismo.. I sintomi più comuni sono malessere, vertigini, vertigini, squilibrio, nausea, movimenti oculari involontari e acufene..

Suggerimenti per il trattamento della labirintite

Ci sono suggerimenti molto semplici su come mangiare e alcuni esercizi fisici che aiutano nel trattamento della labirintite:

  • Evitare il consumo di alcol;
  • Evita di fumare. La nicotina presenta sostanze tossiche nel labirinto;
  • Evitare l'assunzione di sale in quanto potrebbe causare un aumento pressione dei vasi sanguigni e compromettere l'irrigazione del labirinto. Scegli altri condimenti come prezzemolo, erba cipollina, ecc .;
  • Aumenta la quantità di acqua ingerita al giorno;
  • Mantieni uno mangiare sano ogni tre ore;
  • Includere frutta come mela, pera e ananas come dessert;
  • Includi la maggior parte delle verdure nella tua dieta;
  • Evitare il consumo di zucchero raffinato e optare per dolcificanti e persone a dieta;
  • Evita i succhi industriali e il consumo di caffè e tè compagno. Preferisci il tè alla frutta;
  • Fallo escursioni a piedi tutti i giorni;
  • Cammina dritto senza distogliere lo sguardo. Ciò contribuirà a mantenere il equilibrio;
  • evitare preoccupazioni inutile poiché le situazioni stressanti peggiorano la crisi;
  • Fallo massaggi con olio di menta piperita attorno alla nuca.

Scopri: 6 luoghi fantastici per il corpo

Ricette fatte in casa per il trattamento della labirintite

La combinazione di alcuni tè è un ottimo rimedio casalingo. Hai solo bisogno di un cucchiaino di finocchio, un altro tè al rosmarino e tre chiodi di garofano. Questi ingredienti devono essere versati in 200 ml di acqua bollente, mescolati e tappati per 30 minuti. Quindi basta tensione e bevi il tè.

Un altro tè che allevia i sintomi è il ginkgo biloba., che ha sostanze vasodilatatorie nella sua composizione. Usa la foglia e la polvere, mescola 30 g in mezzo litro d'acqua e bevi il tè tre volte al giorno..

Leggi anche: Come preparare 4 rimedi per il ginkgo biloba

C'è un'altra ricetta che aiuta molto nel trattamento della malattia.. Tè all'aceto. La sua preparazione non ha misteri. Metti 1 kg di mele sbucciate, 5 litri di acqua e 2 tazze di zucchero in una ciotola..

È necessario lasciare questi ingredienti coperti con un panno per farli fermentare, il che richiede tempo quindici o venti giorni. Dopo quel tempo, l'aceto sarà pronto. Per consumarlo, basta mescolare un cucchiaio di questo aceto con un cucchiaino di miele e prendere una media di tre volte al giorno..

8 sintomi di uno squilibrio ormonale che potresti ignorare




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.