8 sintomi della sindrome dell'intestino permeabile che non dovresti ignorare

  • David Cobb
  • 0
  • 5045
  • 418

Conoscere i sintomi della sindrome dell'intestino permeabile, una condizione che si sviluppa quando si aprono degli spazi tra le cellule della membrana che copre il rivestimento intestinale.

Sebbene in un organismo sano vi sia un certo grado di permeabilità per un corretto assorbimento dei nutrienti, in questi casi si verifica una reazione infiammatoria che provoca sintomi fastidiosi..

Ciò è dovuto al fatto che si accumulano batteri, rifiuti metabolici e rifiuti alimentari che, se filtrati nel flusso sanguigno, possono viaggiare verso altri sistemi del corpo..

Di conseguenza, le funzioni vitali degli organi sono compromesse e il più delle volte il sistema immunitario viene confuso e inizia ad attaccare il corpo stesso.

Per questo motivo è essenziale sapere come si manifesta e quali segni potrebbero aiutare a sospettare la malattia.

Poiché la sua rapida individuazione è la chiave del trattamento, oggi vogliamo condividere in dettaglio 8 sintomi della sindrome dell'intestino permeabile per facilitare l'identificazione..

Sintomi della sindrome dell'intestino permeabile

1. Difficoltà digestive

Alterazione della flora batterica dell'intestino, insieme a una cattiva digestione del cibo, causare reazioni digestive che ci consentono di sospettare la permeabilità intestinale.

Sebbene i sintomi possano derivare da centinaia di malattie gastrointestinali, è fondamentale analizzare se la loro origine ha a che fare con questa condizione..

È comune che i pazienti sentano:

  • Distensione addominale;
  • Accumulo di gas intestinali;
  • Episodi di diarrea;
  • Sindrome dell'intestino irritabile;
  • Sensazione di dolore e stomaco pesante;

2. Allergie stagionali

Le allergie stagionali, come l'asma o la sinusite cronica, sono più comuni nei pazienti il ​​cui intestino è malato a causa della permeabilità..

Queste reazioni si verificano a causa della mancanza di controllo di cui soffre il sistema immunitario., non riuscire a produrre abbastanza anticorpi per attaccare allergeni e agenti infettivi.

3. Malattie infiammatorie

Un intestino permeabile non trattato aumenta considerevolmente il rischio di condizioni croniche associate all'infiammazione.

Questa condizione genera un forte squilibrio nei processi infiammatori del corpo e, insieme alle tossine, colpisce le cellule e causa la malattia..

Si noti che questo è un fattore di rischio per:

  • Artrite reumatoide;
  • Tiroidite di Hashimoto;
  • il lupus;
  • psoriasi;
  • Celiachia;
  • fibromialgia;

4. Squilibri ormonali

Le funzioni intestinali vanno ben oltre la sua partecipazione al processo digestivo.

Sebbene lo conosciamo come un organo chiave per una corretta digestione, partecipa anche all'attività di alcuni ormoni..

Ecco perché la permeabilità può portare a uno squilibrio ormonale che si traduce in problemi come la sindrome premestruale e le ovaie policistiche.

5. Malattie della pelle

Quando i batteri intestinali soffrono di uno squilibrio a causa di questa condizione, È comune per i pazienti iniziare a sperimentare diversi problemi della pelle..

Le eruzioni cutanee, come l'acne e l'eczema, sono sintomi che vengono generati dalle tossine che possono filtrare nel sangue quando non vengono digeriti ed eliminati nel sistema digestivo..

In questi casi, il disturbo è spesso più difficile da risolvere, poiché le funzioni intestinali devono essere ripristinate per rimuovere i rifiuti e ridurre l'infiammazione..

6. Ansia e depressione

Per molti è strano che le funzioni intestinali siano legate all'umore.

Ma è un vero legame che, sebbene alcuni possano ignorarlo, ha molto a che fare con il proprio benessere..

  • In questa parte del corpo ha origine più della metà della serotonina, la sostanza chimica associata alla felicità.
  • L'incontrollabilità causata dalla permeabilità influenza la produzione di questo elemento e per questo motivo i pazienti tendono ad avere ansia e depressione..

7. Intolleranze alimentari

Quando la salute intestinale è compromessa dalla permeabilità, alcune sostanze alimentari, come il lattosio o il glutine, causano forti intolleranze che influiscono sulla qualità della vita del paziente..

Questo problema rende difficile scomporre questi elementi e, causando a risposta infiammatoria dal sistema immunitario, provoca sintomi digestivi e attacchi autoimmuni.

8. Alitosi

Alitosi nelle persone con sindrome dell'intestino permeabile proviene dallo squilibrio batterico che si verifica nel sistema.

Quando è difficile scomporre il cibo e accumulare tossine, c'è un cattivo odore della bocca che è difficile da controllare con risciacqui o prodotti per l'igiene esterna..

Hai avuto questi sintomi della sindrome dell'intestino permeabile? Sospettato di questa malattia? In tal caso, consultare un medico per scoprire con precisione se si hanno problemi di salute dovuti a questa condizione..

Se ricevi una diagnosi positiva, ti preghiamo di notare che gran parte del trattamento consiste nel modificare le abitudini alimentari.

5 erbe curative per alleviare la sindrome dell'intestino irritabile



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.