5 primi sintomi della fibromialgia

  • Peter Douglas
  • 0
  • 4308
  • 783

La fibromialgia è una malattia riconosciuta da tutte le organizzazioni mediche (e dalla stessa Organizzazione mondiale della sanità dal 1992) che sta diventando sempre più comune. In questo articolo, parleremo di 5 primi sintomi della fibromialgia in modo da poter essere alla ricerca di eventuali segni..

attualmente la fibromialgia è una sfida per la scienza e la medicina, poiché il quadro clinico e i sintomi che presenta sono molto ampi e possono variare dal dolore muscoloscheletrico cronico al colon irritabile, alla vescica iperattiva, ai disturbi del sonno, al bruxismo ...

Ipersensibilità al dolore e sbalzi d'umore che questa malattia cronica provoca nella persona sono due realtà che i pazienti devono affrontare.

La sensazione di paralisi fa molto complesso esegue un trattamento completo e funzionale nel paziente, in modo che possa riguadagnare il suo benessere.

Tuttavia, come sempre accade per le malattie croniche, avere quante più informazioni possibili, far parte di qualche associazione che ci aiuta a provare diversi trattamenti, può darci risultati adeguati..

Da parte nostra, ti invitiamo a conoscere 5 primi sintomi della fibromialgia in modo che tu possa sempre tenerne conto e consultare un medico quando li senti..

I primi sintomi della fibromialgia

Iniziamo sottolineando qualcosa di importante. In media, una persona che soffre di fibromialgia impiega molto tempo per ricevere una diagnosi corretta sulla ragione di tutti i sintomi che hai.

È molto comune consultare un gran numero di medici e specialisti fino a quando un professionista non ottiene finalmente la diagnosi corretta. Ad esempio, parlando di malattie reumatiche o artritiche.

Tuttavia, questa malattia ha una dimensione molto più ampia..

Leggi anche: Dolore fisico ed emozioni: qual è la connessione tra loro?

In effetti, la neurologia ci dice già questo non stiamo affrontando una malattia reumatica, ma un problema del sistema sensoriale e ha origine dal sistema nervoso centrale.

Quindi vale sempre la pena prestare attenzione a questi sintomi, che se persistenti e combinati con altri problemi ci convinceranno della necessità di consultare un buon specialista..

I primi sintomi della fibromialgia: rigidità articolare

L'irrigidimento delle articolazioni è soprattutto la percezione che stiamo perdendo la mobilità articolare o che sia molto doloroso.

  • La sensazione di essere "rigida" può apparire soprattutto al mattino, ed è uno dei primi sintomi di fibromialgia.
  • Dopo esserci seduti o sdraiati a lungo, o fino a quando non trascorriamo molto tempo in piedi, i nostri corpi e articolazioni non reagiscono allo stesso modo..
  • anche possiamo notare questo sintomo quando si verificano cambiamenti di temperatura o umidità relativo.

Un esempio potrebbe essere quando ci troviamo in un luogo climatizzato. Quando esci e noti la differenza di temperatura, hai mal di testa e un serraggio dei muscoli del collo o delle spalle..

I primi sintomi della fibromialgia: disturbi del sonno

Anche se dormire a sufficienza, i pazienti che soffrono di questa malattia possono svegliarsi e sentirsi stanchi, come se avessero dormito solo poche ore.

Varie ricerche sull'argomento ci dicono che durante la fase più profonda del sonno (la fase delta), ci sono diverse interruzioni delle onde cerebrali che inducono un sonno tranquillo e riposante..

Potremmo quindi dirlo anche se ci siamo riposati, non stiamo riposando bene.

Primi sintomi di fibromialgia: lievi fallimenti cognitivi

Le persone che hanno la fibromialgia possono dirlo uno dei primi sintomi è una certa difficoltà di concentrazione, una lentezza piuttosto scomoda nel concentrarsi su determinati compiti.

  • Questi problemi sono noti come "nebbie cerebrali" e possono essere caratterizzati da lievi carenze della memoria nel ricordare le date o persino da qualche disagio quando è necessario fare più cose contemporaneamente..
  • È importante notare questo questi sintomi possono semplicemente essere associati a periodi di stress.; Pertanto, quando si considera se sono causati o meno dalla fibromialgia, devono essere presi in considerazione molti altri sintomi (come dolori articolari, stanchezza, ecc.)..

Disagio addominale

Molte persone con fibromialgia possono sperimentare vari disturbi digestivi che evidenziano il loro inizio precoce attraverso i seguenti sintomi:

  • Dolore addominale, giorni di costipazione o diarrea.
  • Potrebbe anche apparire la cosiddetta "sindrome dell'intestino irritabile".
  • La digestione può diventare pesante, o potremmo avere qualche difficoltà a deglutire il cibo. Gli esperti ci dicono che a volte si verifica la fibromialgia insieme ad alcuni problemi nei muscoli esofagei..

Sindrome del dolore miofasciale

La sindrome del dolore miofasciale è una malattia neuromuscolare in cui punti estremamente dolorosi (punti ipersensibili) distribuito nei muscoli o in altri tessuti connettivi.

  • Ogni volta che eseguiamo movimenti ripetitivi, crea un sovraccarico doloroso e imprevedibile che può sorgere nei luoghi e nei momenti più inaspettati..
  • A volte il solo trasporto di una borsa pesante durante un periodo di spalla provoca un forte dolore al collo, alla spalla e persino al gomito.. È qualcosa che dobbiamo prendere in considerazione.

Ti consigliamo di leggere: hai dolore al collo? Conoscere 6 possibili cause

Non dobbiamo dimenticare che la fibromialgia colpisce ogni persona in modo diverso e senza dubbio ha una sintomatologia molto ampia..

tuttavia, questi sintomi qui esposti possono essere punti di riferimento, e dovrebbe incoraggiarci a cercare aiuto se sono persistenti e incidono sulla qualità della nostra vita.

7 soluzioni di erbe per il trattamento della fibromialgia



Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.