5 piante medicinali contro l'affaticamento cronico

  • Thomas Davis
  • 0
  • 5036
  • 450

Lo stress è l'affaticamento mentale causato dalla richiesta di prestazioni molto più elevate del normale. Questo innesca una serie di sintomi che diminuiscono il tuo benessere. La sindrome da affaticamento cronico è un disturbo a lungo termine causato da dolore muscolare, affaticamento e difficoltà a dormire. Questi sintomi non migliorano con il riposo..

tutto questi sintomi interferiscono con lo stile di vita normale e sano di una persona. Rendono difficili le attività quotidiane e semplici. Inoltre, questo può portare ad altre malattie perché la mancanza di riposo riduce le difese del corpo..

Molte società scientifiche considerano questa sindrome un problema di salute pubblica perché è una delle cause delle malattie cardiovascolari, renali e psicologiche..

Sapere di soffrire di affaticamento cronico è una sfida perché la diagnosi non è semplice a causa dei molteplici fattori che possono causarla. Il medico dovrebbe fare una storia sanitaria che includa la tua attuale famiglia, le condizioni personali e di lavoro, la frequenza con cui compaiono i sintomi e se interferiscono con la qualità della tua vita..

Una volta che altre malattie come l'anemia o le infezioni sono state escluse attraverso accurati test di laboratorio, al paziente vengono offerte diverse alternative di trattamento. Come sempre, la natura offre sempre opzioni per il trattamento delle malattie e l'affaticamento cronico non fa eccezione..

Prendi nota di queste 5 piante medicinali contro l'affaticamento cronico..

1. Ginseng siberiano

La pianta siberiana del ginseng aiuta a ripristinare l'energia. È considerato un ottimo strumento per migliorare la capacità fisica, la forza muscolare e la resistenza. Ecco perché è così popolare in paesi come Cina e Russia..

Il suo uso nelle bevande energetiche dimostra i suoi benefici contro lo stress.. Aumenta l'energia e la vitalità, oltre a rafforzare il sistema immunitario..

Leggi anche: Come preparare l'acqua alcalina per perdere peso, alleviare la fatica e prevenire le malattie

2. Erba di San Giovanni

La lotta contro l'insonnia e la depressione causate da questo disturbo è un altro pilastro fondamentale nel trattamento. Si consiglia l'uso dell'erba di San Giovanni per alleviare questi sintomi..

Questa è una pianta medicinale a fiore giallo con proprietà antidepressive.. Il suo uso è benefico come trattamento per l'ansia, il deficit di attenzione e i disturbi affettivi. È anche efficace per calmare i nervi e i dolori muscolari..

3. Skisandra (Schisandra chinensis)

Lo schisandra è una pianta che stimola il sistema nervoso centrale, promuovendo una risposta allo stress positiva, e migliorare la chiarezza mentale e i riflessi rapidi. Questa pianta viene utilizzata come parte della medicina naturale per il trattamento dello stress in paesi come Russia, Cina, Giappone e Corea..

I suoi effetti sono utili come tonico renale e antidepressivo in quanto stimolano una migliore prestazione fisica nelle nostre attività quotidiane. Inoltre, uno grande effetto antiossidante è stato trovato ottimizzando le funzioni epatiche e rafforzando il sistema immunitario.

4. Ginkgo biloba

Scarsa concentrazione e memoria sono altri problemi comuni nei pazienti con sindrome da stanchezza cronica. Combatterli con il ginkgo biloba è un'opzione naturale e abbastanza efficace per ripristinare la capacità mentale..

Questa pianta medicinale, spesso usata nella medicina cinese, aiuta a migliorare la circolazione cerebrale.. Stabilire connessioni neuronali più grandi, e aiuta a combattere i problemi di amnesia e di invecchiamento del cervello.

A causa dei suoi benefici è spesso usato come trattamento aggiuntivo in malattie come l'Alzheimer, la demenza senile e il Parkinson..

Vedi anche: Scopri come i semi di zucca possono aiutarti a dormire meglio

5. Liquirizia

La liquirizia, d'altra parte, è un'altra alternativa naturale. È un'erba erbacea utilizzata in Europa e in Asia tropicale come condimento e ingrediente per dolci e caramelle..

Il suo odore gradevole e il caratteristico sapore dolce gli permettono di essere facilmente ingerito in compresse o infuso per contrastare l'esaurimento surrenale a causa della sovrapproduzione di ormoni dello stress.. Aumenta l'umore e aiuta a combattere la depressione, riduzione dei sintomi di ansia e depressione.

Al momento non esiste una cura definitiva per la sindrome da affaticamento cronico.. Il sollievo dei sintomi dipenderà dal lavoro con il medico.. Allo stesso modo, il rafforzamento di stili di vita più sani come l'esercizio fisico, buone abitudini di sonno e la riduzione delle attività stressanti aiutano a condurre una routine quotidiana positiva e rilassata..

Il trattamento ottimale si basa sul sostegno familiare e sulla cura di sé. Correggere le cattive abitudini e mantenere uno stile di vita più armonioso con se stessi e l'ambiente circostante.

6 abitudini alimentari che combattono l'affaticamento cronico




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

Una rivista sulle buone abitudini e la salute.
Impara come sviluppare buone abitudini e rinunciare a cattive. Scopri come prenderti cura della tua salute e diventare felice.